Una volta, qui, era tutta AM….

Ryan Toohil ci presenta una discreta mezz’oretta di amarcord personale per introdurre le motivazioni che l’hanno spinto ad acquistare Radium.
Per me è sufficiente il fatto che sia un’eccellente applicazione, che mi consente di fare in maniera semplice e curata una cosa (ascoltare la radio ad libitum) che amo alla follia da sempre.

Di notevole nell’articolo c’è, a mio avviso, una perfetta descrizione dei motivi per cui la radio è una compagnia insostituibile, in particolare (ma non solo) quando si viaggia.

Certo, mi sento un po’ vecchietto, a voler “forzare” un concetto come quello di broadcast “cieco e indifferenziato” in un’epoca di streaming iperpersonalizzato e a comando, ma tant’è…

Stay Tuned,
Mr.Frost

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s